Iniziativa realizzata con il
contributo scientifico di

Con il supporto
incondizionato di

SONO UNA RAGAZZA DIABETICA

Ciao a tutti, io sono Vitalba, una ragazza diabetica.

Circa 8 anni fa mi fu diagnosticato il diabete di tipo 1 all’ospedale pediatrico di Bari. La mia vita da qual giorno cambiò del tutto, non avevo più voglia di vivere, piangevo in continuazione, per giorni non andavo neanche a scuola. Mia madre vedeva che io soffrivo e piangeva anche lei... Avevo paura degli aghi, dell’insulina, dell’ipoglicemia...

Dopo un po’ mi fu diagnosticata la celiachia: il mondo mi cascò addosso in un attimo. Piangevo, piangevo e chiedevo a me stessa perché proprio me? Perché tutte a me?... Un giorno però stavo nel letto, smisi di piangere e pensai che ci sono ragazzi più sfortunati di me o altri che nascono con una malformazione, quindi io mi alzai dal letto e dissi a me stessa che stavo bene, dovevo solo fare delle iniezioni e mangiare delle cose specifiche senza glutine, ma per il resto potevo fare di tutto: fare una passeggiata con le amiche, fare viaggi, studiare. Ero libera di fare tutto...

Vorrei dare un consiglio ai ragazzi diabetici come me: non abbattevi perché la Vita ė bella!

Pensate che nel mondo ci sono ragazzi più sfortunati di noi, quindi su con la VITA e Allegria!

Lascia un commento

Testo di sicurezza:*

Inserisci entrambe le parole sottostanti, con o senza spazi.
Le lettere non sono case-sensitive.
Non riesci a leggerlo? Provane un'altra