iltuodiabete.it | il valore della glicemia sale dopo colazione

Iniziativa realizzata con il
contributo scientifico di

Con il supporto
incondizionato di

L'esperto

DOTT. STEFANO PARINI
Dirigente Medico dell’AUSL di Bologna presso l’U.O. di Medicina Interna dell’Ospedale di Budrio

il valore della glicemia sale dopo colazione

Domanda

Sono diabetico da circa 20 anni insulino-dipendente. Assumo per tale patologia una compressa di metformina la mattina (1000 mg.) ed un’altra la sera a cena pari dosaggio. A livello di insulina, ne faccio 2 unità la mattina prima di colazione , 6 unità a pranzo e da quattro a sei la sera prima di cena a seconda del valore glicemico. Per la notte intorno alle 10 di sera mi inoculo 26 unità di "Tresiba".

Il mio problema è che ho valori nella norma al risveglio (stamane addirittura 86) ed alti dopo colazione (sempre stamane 165) mangiando solo 3 fette biscottate integrali in latte dopo aver preso un po’ di caffè caldo. La gliccata è di media sui 6,4.

Potreste, gentilmente, spigarmi il problema dell'alta glicemia al mattino solo dopo colazione?

Grazie in anticipo dei suggerimenti.

Risposta

Per comprendere l’interrogativo  che mi pone penso che siano opportune due considerazioni:

a)       Come per tutti i fenomeni biologici,  anche la  glicemia ( cioè il livello di glucosio nel sangue)  non  è   un  valore fisso  ed immutabile, ma  fisiologicamente  si  modifica  a seconda della situazione  che l’organismo  sta vivendo.  Quindi   è nella logica della  biologia  che la glicemia  si modifichi  momento per momento

b)      Per  chi ha il diabete  l’obiettivo  non è quello  di  “normalizzare” quanto più possibile   la glicemia, perché tanto più ci si avvicina a valori  “normali”   tanto più   vi è il potenziale rischio di  episodi di ipoglicemia, che rappresentano  un concreto problema da evitare

Occorre  quindi    definire con il  Collega  Diabetologo di  riferimento precisi  obiettivi  glicemici  consoni alla specifica  situazione  di ciascun paziente, per glicemia  a digiuno, glicemia dopo il pasto  ( a 90-120 minuti dall’ inizio del pasto) e per valore di HbA1c   

Ciò  detto, Il  riferimento “teorico “   proposto  dagli Standard Italiani per la cura del Diabete  Mellito  2018 è il seguente :

-          Glicemia a  digiuno:  compresa fra 80-130 mg/dl

-          Glicemia   a 1-2 ore dall’inizio del pasto: inferiore a 160 mg/dl

-          Valore di HbA1c : inferiore a 48 mmol/mol cioè 6,5 %

 

E sono  i  valori che Lei riporta!

L'esperto risponde

Hai dubbi, domande, perplessità a cui vorresti dare risposte? Inviale ai nostri esperti, sapranno consigliarti al meglio