Iniziativa realizzata con il
contributo scientifico di

Con il supporto
incondizionato di

L'esperto

DOTT. STEFANO PARINI
Dirigente Medico dell’AUSL di Bologna presso l’U.O. di Medicina Interna dell’Ospedale di Budrio

VALUTARE LA CURVA GLICEMICA

Domanda

Ho fatto la curva glicemica il 24/10/2014, il risultato: glicemia di base 87, dopo 60' minuti era 75, dopo 220 minuti 120. Insulina basale 6.3, dopo 60' minuti 54.5, dopo 120' minuti 36.3 Ho iniziato a non mangiare dolci come detto dal medico e ho fatto i prelievi a digiuno e dopo due ore dal pasto: 9/12/2014 0,79 digiuno; 14/1/2015 0,75 digiuno; 19/1/2015 0,76 due ore dopo il pasto; 27/1/2015 0,75 digiuno; 28/1/2015 0,97 due ore dopo aver mangiato una fetta di panettone. Il medico dice che sono ipoglicemica. Come devo comportarmi? Grazie buona giornata

Risposta

I valori che lei riporta documentano una normale glicemia, mantenuta a prezzo di un significativo incremento di insulina. Il problema di fondo sembra quindi la insulinoresistenza.

Nella maggior parte dei casi, questa condizione è legata a un eccessivo peso, in particolare a una rilevante presenza di grasso (tessuto adiposo) a livello addominale.

Correttamente il suo medico le ha consigliato di ridurre l’apporto alimentare, avendo come obiettivo finale un decremento ponderale lento ma regolare. Utile è anche fare una regolare attività fisica, non solo per “consumare” calorie, ma anche per incrementare la massa muscolare, situazione che aiuta a metabolizzare meglio ciò che si mangia e migliora la sensazione di benessere.

L'esperto risponde

Hai dubbi, domande, perplessità a cui vorresti dare risposte? Inviale ai nostri esperti, sapranno consigliarti al meglio