Iniziativa realizzata con il
contributo scientifico di

Con il supporto
incondizionato di

L'esperto

Dott. Giuseppe Marelli
Responsabile U.O. Diabetologia e Malattie Metaboliche dell’Ospedale di Desio e Vimercate

La relazione tra glicemia alta e panico/depressioni

Domanda

Può il valore della glicata, a 12,5 per 6/8 mesi, portare crisi di panico o situazioni depressive? Inoltre, può comprendere una leggera perdita dei ricordi o delle parole (simile alla dislessia)?

Risposta

Gentile Emilio Giuseppe,

una emoglobina glicata così elevata è indice di uno scompenso metabolico severo caratterizzato da valori di glicemia molto elevati che possono determinare una serie di sintomi e situazioni cliniche variabili. Le situazioni da lei citate possono far parte di questi disturbi. Occorre agire rapidamente per abbassare le glicemie e di conseguenza la emoglobina glicata.

L'esperto risponde

Hai dubbi, domande, perplessità a cui vorresti dare risposte? Inviale ai nostri esperti, sapranno consigliarti al meglio