Ferite alle gambe nei pazienti diabetici

Iniziativa realizzata con il
contributo scientifico di

Con il supporto
incondizionato di

L'esperto

DOTT.SSA FRANCESCA CASELANI
Medico di Medicina Generale, membro Società Italiana Medicina Generale

Ferite alle gambe nei pazienti diabetici

Domanda

Buongiorno, vorrei un consiglio per un paziente diabetico  con una ferita alla gamba da una escoriazione che non si cicatrizza più  da più di un mese non contiene  pus o infezione. Esiste qualche unguento o qualcos'altro?

Grazie

Risposta

Gent.ma Sig.ra,

Il paziente diabetico presenta spesso una difficoltà alla guarigione e una predisposizione a sviluppare infezioni, soprattutto a livello dei piedi e degli arti inferiori. Questo avviene perché concomitano spesso alterazioni nervose periferiche e della circolazione del sangue.  

Quando si verificano ferite (anche post traumatiche) che non guariscono, è sempre opportuno far riferimento al medico curante o al diabetologo. Il medico imposterà una medicazione in base al tipo di ferità; se necessario, prescriverà una terapia antibiotica. Potrebbero essere necessari, inoltre, accertamenti per valutare le condizioni della circolazione degli arti inferiori.

Mai sottovalutare lesioni, anche se piccole!

L'esperto risponde

Hai dubbi, domande, perplessità a cui vorresti dare risposte? Inviale ai nostri esperti, sapranno consigliarti al meglio