iltuodiabete.it | Dolci fai da te!

Iniziativa realizzata con il
contributo scientifico di

Con il supporto
incondizionato di

L'esperto

DOTT. STEFANO PARINI
Dirigente Medico dell’AUSL di Bologna presso l’U.O. di Medicina Interna dell’Ospedale di Budrio

Dolci fai da te!

Domanda

Buonasera,  da circa un mese ho scoperto di avere il diabete tipo 1. Sto facendo tante prove con l'insulina tra ridurla e aumentarla rispetto ai carboidrati. Le faccio un domanda: sto facendo dei dolci senza zuccheri o al massimo usando lo stevia e la mia glicemia rimane nei limiti. Posso continuare a mangiare, raramente, questi dolci o mi fanno male? La stessa cosa mi capita con uno o al massimo due bicchieri di vino la domenica a pranzo o a cena, i valori di glicemia rimangono nei limiti. Sto sbagliando?

Risposta

E’ assolutamente corretto che in questa fase “sperimenti” l’impatto di  cibo, bevande, terapia  sulla glicemia.  Senza dimenticare  che anche l’attività fisica e lo stato emotivo hanno un ruolo significativo  nel  determinare  il valore  della glicemia.

Potrebbe comunque  essere  utile  valutare con  il Collega Diabetologo che la segue  un incontro  con  una  Dietologica, oltre che   imparare a fare  il conteggio dei carboidrati. Avere queste  conoscenze le permetterà di identificare  cibi   con maggior   o minor impatto sulla glicemia e quindi  capire anche come  modulare di volta in  volta  le unità di insulina  rapida  da praticare  in occasione del pasto.

L'esperto risponde

Hai dubbi, domande, perplessità a cui vorresti dare risposte? Inviale ai nostri esperti, sapranno consigliarti al meglio