Iniziativa realizzata con il
contributo scientifico di

Con il supporto
incondizionato di

L'esperto

DOTT. SSA EMANUELA ZARRA
Dirigente medico presso U.O. Spedali Civili di Brescia

DIAGNOSI E INDICAZIONI

Domanda

Gentile Dottore, da circa un anno i valori del glucosio oscillano da 127 a 168. Nell'esame del 23 aprile, per la 1° volta, la mia dottoressa di base mi ha inserito l'emoglobina glicata (49 contro max. 42), glucosio (valore dosato 9.0 e valore calcolato nella diuresi 162), amilasi pancreatica (19 contro 13/53), insulina (16.1 contro 2.6/25.0), esame urine chimico/fisico (glucosio 0). Io ho 79 anni, sono alto 1,74 e peso 74 Kg. Le chiedo cortesemente: 1. Se pure borderline (secondo me), rientro nella malattia di tipo 2? 2. Se, nel mio caso, potrebbe essere prescritto il DAPAGLIFLOZIN e se questo inibitore è a carico del SSN. La mia dottoressa non mi ha prescritto nessun medicinale e mi ha invitato a camminare di più e ridurre i carboidrati, anche perché, forse, io già prendo diversi medicinali (Eutirox 50, Blopresid 300/12.5, Bisoprololo 10 mg, Cardioaspirin e Mimpara (per il controllo del calcio). Ritiene utile che sia seguito da un centro antidiabetico (a Rimini, dove abito, è presente)? Grazie per l'eventuale risposta, Sante

Risposta

Gent.mo,

in base ai valori di glicata e glicemia (quest'ultima presumo del prelievo venoso e non capillare) che riferisce nel suo caso è già possibile fare diagnosi di diabete, quindi non è borderline, ma diabetico.

Riguardo alla terapia farmacologica (sia del farmaco di cui chiede informazioni sia degli altri farmaci a disposizione) in questo momento della sua patologia non c'è indicazione a iniziarla, considerando sia i valori che mi riferisce che la sua età. Condivido il consiglio del suo medico di base di modificare per ora lo stile di vita (terapia nutrizionale + esercizio fisico).

Ritengo, vista la sua situazione clinica, che può essere tranquillamente seguito dal suo medico di base, sarà lui eventualmente a consigliare una visita presso un centro di riferimento se e quando ce ne sarà la necessità.

L'esperto risponde

Hai dubbi, domande, perplessità a cui vorresti dare risposte? Inviale ai nostri esperti, sapranno consigliarti al meglio