Iniziativa realizzata con il
contributo scientifico di

Con il supporto
incondizionato di

L'esperto

DOTT. GERARDO MEDEA
Responsabile Area Metabolica, Società Italiana di Medicina Generale

DIABETE E FAMILIARITA'

Domanda

Buon giorno. Ho 52 anni, madre diabetica, nonna diabetica. Sinceramente la cosa mi preoccupa: il diabete anche nel mio futuro?

Risposta

Gentile Signora,

da un lato le confermo che la familiarità per diabete di tipo 2 (specie se presente in più parenti) è senza dubbio un fattore di rischio per la comparsa della malattia, soprattutto se associata ad altri fattori di rischio (obesità, sedentarietà, ecc.). La buona notizia è però che tale rischio può essere ridotto (e in certi casi addirittura annullato) proprio grazie allo stile di vita, quindi con una sana l'alimentazione e una regolare attività fisica.

Ne parli dunque con il suo medico curante per una valutazione più puntuale del suo rischio per diabete e per concordare con lui un programma di efficace prevenzione della malattia.

L'esperto risponde

Hai dubbi, domande, perplessità a cui vorresti dare risposte? Inviale ai nostri esperti, sapranno consigliarti al meglio