Iniziativa realizzata con il
contributo scientifico di

Con il supporto
incondizionato di

L'esperto

DOTT. LUIGI CANCIANI
Responsabile Area Prevenzione ed Educazione alla Salute, Società Italiana di Medicina Generale

DIABETE E DISTURBI COGNITIVI

Domanda

Buongiorno dottore, il diabete mellito tipo 2 può dare problemi di amnesia - lieve confusione mentale (anche durante il trattamento con insulina)?

Risposta

Gentile Signore,
più studi scientifici confermano l’esistenza di un’importante associazione tra alterazioni del metabolismo glucidico e disturbi cognitivi.
Alcuni studi evidenziano una relazione tra diabete e demenza sia di tipo vascolare che di tipo neurodegenerativo, anche se la relazione con la demenza vascolare sembra essere la più forte (mediazione di fattori vascolari, ipertensione e dislipidemia).
Quello che è certo è che un cattivo controllo glicemico e quindi valori elevati di emoglobina glicata comportano un maggior rischio di declino cognitivo.

L'esperto risponde

Hai dubbi, domande, perplessità a cui vorresti dare risposte? Inviale ai nostri esperti, sapranno consigliarti al meglio