Iniziativa realizzata con il
contributo scientifico di

Con il supporto
incondizionato di

CHEESECAKE ALL’ARANCIA

Mangiare sano vuol dire controllare e prevenire il diabete. Siete alla ricerca di ricette originali e adatte ai diabetici? Date un'occhiata alle nostre video ricette per diabetici e palati fini: sì all'alimentazione corretta, ma con gusto.

“Partiamo dalla ricotta di pecora, magari siciliana, e dai biscotti senza zuccheri aggiunti se siamo alla ricerca della cheesecake perfetta. Diamo spazio alla fantasia e al colore ricoprendo la nostra base con l’arancia fatta a spicchi, per rendere speciale la tradizionale ricetta anglosassone.”

I carboidrati non devono mancare nelle ricette di chi ha il diabete, perché mangiando correttamente allontaniamo le complicanze del diabete, gli alti e bassi della glicemia per prevenire il rischio di aumento del peso corporeo.

Dosi per 4 persone

Tempo: preparazione più 2 ore in frigorifero

Preparazione:

  1. Tritate finemente i biscotti, ammorbidite il burro e unitelo ai biscotti, mescolando bene.
  2. Utilizzate una teglia con il bordo staccabile (16 cm di diametro), ricoprite la base con il composto ottenuto, spalmandolo uniformemente e lasciate in frigorifero per circa 30 minuti.
  3. Lavorate la ricotta con il latte, fino a renderla cremosa. Intanto mettete in ammollo in acqua fredda i fogli di colla di pesce.
  4. Spremete 2 arance, scaldate il succo in un pentolino e aggiungete i fogli di colla di pesce strizzati. Lasciate raffreddare, poi unite alla ricotta.
  5. Aggiungete il dolcificante liquido e l’essenza di arancia.
  6. Riprendete la teglia dal frigorifero, unite il composto ottenuto, livellatelo con una spatola.
  7. Infine riponete la teglia in frigorifero per 2 ore. Servitevi di un’arancia tagliata a spicchi per guarnire il piatto con la fetta di cheesecake.

Kcal: 395 per porzione
Carboidrati: 32,9 g per porzione
Grassi: 25,5 g per porzione
Fibre: 3,75 g per porzione
Proteine: 11,63 g per porzione

L’alimentazione sana (e buona!) insieme alla giusta attività fisica sono i primi alleati per tenere sotto controllo il diabete.

Lascia un commento

Testo di sicurezza:*

Inserisci entrambe le parole sottostanti, con o senza spazi.
Le lettere non sono case-sensitive.
Non riesci a leggerlo? Provane un'altra