Iniziativa realizzata con il
contributo scientifico di

Con il supporto
incondizionato di

L'impero zuccherato di Coca-Cola

La Coca Cola è la bevanda gassata più venduta al mondo: circa due miliardi di bottiglie al giorno, cinquecento marchi distribuiti in duecento paesi. Per capire come è diventata la numero uno Report ha fatto un viaggio negli Stati Uniti, nella sede storica di Atlanta, dove c’è la cassaforte che conserva la sua formula magica, il primo segreto del suo successo.L’inviata di Report ha viaggiato tra Canada, Messico, Colombia, Mauritania e poi negli stabilimenti italiani di Nogara (VR), Oricola (AQ), Marcianise (CE) e nella Sibeg di Catania. 

L’uso delle concessioni delle falde, il braccio di ferro con le autorità sanitarie che tentano di limitare i danni dello zucchero introducendo la tassa sulle bevande gasate e zuccherate, i finanziamenti e le sponsorizzazioni, le spy stories: sotto la lente di Report sono passate tutte quelle strategie che hanno consentito alla Coca Cola di mantenere il primato per centotrenta lunghi anni. Report ha poi fatto analizzare il contenuto della Coca Cola, e di alcuni degli altri duecento prodotti di punta dell’azienda di Atlanta.

Sembra quasi inutile ricordare che il legame tra sviluppo del diabete di tipo 2 e consumo di Coca-Cola è molto stretto. In Messico, ad esempio, dove la Coca-Cola è consumata ampiamente, gli effetti sulla popolazione sono impressionanti e si rifletto in altissimi tassi di obesità e crescita del numero di pazienti con diabete di tipo 2. 

Clicca qui per vedere i risultati dell’inchiesta di Report

Lascia un commento

Testo di sicurezza:*

Inserisci entrambe le parole sottostanti, con o senza spazi.
Le lettere non sono case-sensitive.
Non riesci a leggerlo? Provane un'altra