Una simpatica idea per un pranzo della domenica: un menù completo per diabetici e non diabetici

IL MENÙ DEL GIORNO: UN PRANZO CONSIGLIATO

Ultima modifica: 5 marzo 2015

Autore: Il Tuo Diabete

Articolo

Una simpatica idea per un pranzo della domenica

“Cosa mangiamo oggi?” È l’interrogativo quotidiano di ogni diabetico, e non solo. I diabetologi ci ricordano spesso e volentieri che bisogna fare attenzione all’alimentazione, cercando di mangiare tutto nelle giuste dosi. Proviamo a darvi qualche suggerimento pratico, un’idea per la vita di tutti i giorni.

Ecco un esempio di pranzo completo da provare:

1. Gnocchi con topinambur e radicchio 

Dosi: per 4 persone

Tempo: circa 30 minuti

Ingredienti:

500 g di gnocchi
1 cucchiaino di coriandolo
500 g di topinambur
1 radicchio rosso
2 cucchiai di parmigiano
1 cucchiaino di maggiorana
sale
olio extra vergine d’olio

Preparazione:

  1. Mondare e lavare i topinambur, dividerli in 4 parti e tagliarli a fettine sottili da mettere in una ciotola con acqua fredda. Lavare il radicchio con cura, asciugarlo e tagliarlo a fettine.
  2. Mettere il radicchio in una padella, aggiungere 4 cucchiai di olio, un pizzico di sale e la maggiorana. Coprire e lasciar rosolare.
  3. Cuocere in abbondante acqua bollente gli gnocchi, poi mescolare con i topinambur a fette, dopo averli scolati e saltati in padella insieme al radicchio. Unire il parmigiano e disporre nei piatti.

 

2.  Bietola all’aroma di dragoncello

Dosi: per 4 persone

Tempo: circa 45 minuti

Ingredienti:

600 g di bietole
1 piccolo spicchio d’aglio
1/2 cipolla
40 g di olive nere
400 g di pomodori pelati,
2 cucchiai di parmigiano
1 cucchiaino di dragoncello
sale
olio extra vergine d’oliva

Preparazione:

  1. Pulire le bietole e separare la parte bianca da quella verde. Cuocere le foglie verdi in acqua per 10 minuti, poi scolarle e tritarle.
  2. Tritare l’aglio e la cipolla, rosolarli con 3 cucchiai di olio. Poi aggiungere la parte bianca tagliata in bastoncini insieme alle olive nere fatte a rondelle. Unire i pomodori pelati, salare e cuocere per circa 15 minuti.
  3. Aggiungere alla parte verde delle bietole il dragoncello, poco sale e 1 cucchiaio di olio. Comporre il piatto con  la parte verde, quella bianca e il sughetto, unendo il  parmigiano.

 

3.  Macedonia “pazzerella”

Dosi: per 4 persone

Tempo: circa 20 minuti

Ingredienti:

1 cucchiaio di buccia d’arancia grattugiata
20 g di pinoli
1 cucchiaio di pangrattato
1 mela
1 pera
1/2 limone
1 kiwi
2 mandarini
cannella in polvere

Preparazione:

  1. Tostare i pinoli, farli raffreddare e frullare con la buccia d’arancia e il pangrattato.
  2. Sbucciare la mela e la pera, tagliare a pezzi e bagnare con il succo del limone.
  3. Sbucciare i kiwi e tagliare a fette spesse, sbucciare i mandarini e dividerli in spicchi. Riunire tutti i frutti, mescolarli nelle coppette.
  4. Cospargere la macedonia con il composto di pinoli e un pizzico di cannella.

Social

Ritieni utile l'articolo?

Vota selezionando un numero di stelle da 1 a 5, 1 inutile, 5 utilissimo

5 votes

Titolo: IL MENÙ DEL GIORNO: UN PRANZO CONSIGLIATO

Ultima modifica: 2015-03-05T06:30:16+00:00

Autore: Il Tuo Diabete