Ognuno di noi risponde in maniera diversa e personale ai farmaci e quando non ci si trova a proprio agio con una variazione di terapia bisogna avvertire il proprio diabetologo

Risposta

HO CAMBIATO TERAPIA

Sono diabetica, da quando il diabetologo mi ha tolto una compressa di Solosa che prendevo alla sera e mi ha aumentato l'insulina serale, il diabete non è più ai livelli precedenti (130/150). Adesso è 180/230. Cosa mi consiglia? Grazie

TERAPIE E VALORI

Ultima modifica: 20 marzo 2015

Autore: Il Tuo Diabete

Cara signora,

il consiglio è quello di ricontattare il diabetologo che le ha prescritto la variazione di terapia. Ognuno di noi risponde in maniera diversa e personale ai farmaci e quando non ci si trova a proprio agio con una variazione di terapia è importante che chi l’ha prescritta, sia esso il medico di famiglia che il diabetologo, ne sia prontamente informato: la condivisione della cura tra medico e paziente e l’aderenza terapeutica sono fondamentali per gli esiti di salute.

Stia comunque serena, i valori di glicemia che ci trasmette non destano preoccupazione.

Social

Ritieni utile l'articolo?

Vota selezionando un numero di stelle da 1 a 5 (1 poco utile, 5 utilissimo)

0 votes

La tua domanda all'esperto

* indicates required field

Titolo: TERAPIE E VALORI

Ultima modifica: 2015-03-20T06:30:13+00:00

Autore: Il Tuo Diabete