Come prevenire le complicanze del diabete: lunghe camminate e cibo sano

Risposta

NON VOGLIO AGGRAVARE IL MIO DIABETE

Gent.mo dottore, mia madre soffre di diabete da quando ha 42 anni; ora ne ha 78 però devo dire che riesce ancora a gestire la malattia con le compresse 3 al giorno. Fa lunghe camminate e ultimamente durante l'esercizio fisico si abbassano un po’ troppo gli zuccheri. La sua emoglobina glicata è 6,5. Io ho 53 anni e sto seguendo i suoi passi. Riesco a gestire il tutto con l'alimentazione, la mia emoglobina glicata è 5,8. Ho speranza di non aggravare il mio diabete seguendo un'alimentazione povera di carboidrati? È dura però ora mi sono abituata. La ringrazio per la sua attenzione e la saluto. Luigia

PREVENIRE LE COMPLICANZE

Ultima modifica: 16 gennaio 2015

Autore: Il Tuo Diabete

Cara Luigia,

le confermo che è sulla strada giusta per prevenire le complicanze della malattia diabetica grazie a una corretta alimentazione e a uno stile di vita attivo, ha davanti agli occhi l’esempio positivo di sua madre con i suoi 78 anni e con le sue lunghe camminate.

Piuttosto per quanto riguarda sua madre e le tre compresse al giorno che assume, visto che ha gli zuccheri che si abbassano un po’ troppo, le consiglio di consultare il suo medico curante per rivalutare la terapia, le persone anziane sono maggiormente esposte al rischio di ipoglicemia e alle sue complicanze.

Social

Ritieni utile l'articolo?

Vota selezionando un numero di stelle da 1 a 5 (1 poco utile, 5 utilissimo)

0 votes

La tua domanda all'esperto

* indicates required field

Titolo: PREVENIRE LE COMPLICANZE

Ultima modifica: 2015-01-16T06:30:09+00:00

Autore: Il Tuo Diabete