I valori indicano una persona a rischio di diventare diabetico

Risposta

Dubbi in seguito alla misurazione casuale della glicemia

Ho 59 anni, facendo gli esami del sangue oltre al colesterolo un po’ alto mi sono ritrovato con 122 di glicemia a digiuno, il giorno dopo 120 a digiuno e 105 dopo circa una ora dopo mangiato. Prima di andare dal medico mi conviene fare più misurazioni approfittando del glucometro di mia suocera? Posso considerarmi già un potenziale paziente diabetico… che esami mi consigliate? Grazie

MA SONO UN POTENZIALE DIABETICO?

Ultima modifica: 10 ottobre 2015

Autore: Il Tuo Diabete

Gentile Andrea,

la diagnosi di diabete mellito viene fatta con almeno 2 valori di glicemia a digiuno maggiori di 126 mg/dl.
Con i suoi valori lei può essere considerato una persona a rischio di diventare diabetico.
Occorre considerare anche altri parametri quali la familiarità, la presenza o meno di sovrappeso, lo stile di vita, cioè il tipo di alimentazione e l’attività fisica.

Un esame che permetterebbe di chiarire meglio la situazione è il dosaggio nel sangue dell’emoglobina glicata. Con il suo medico inoltre potrebbe valutare l’eventualità di eseguire una curva da carico con glucosio.

Social

Ritieni utile l'articolo?

Vota selezionando un numero di stelle da 1 a 5 (1 poco utile, 5 utilissimo)

4 votes

La tua domanda all'esperto

* indicates required field

Titolo: MA SONO UN POTENZIALE DIABETICO?

Ultima modifica: 2015-10-10T18:00:31+00:00

Autore: Il Tuo Diabete