Obesità e diabete: per risolvere il problema è necessaria la collaborazione del diabetologo e del nutrizionista

Risposta

MIO FIGLIO STA MALE

Mio figlio di 46 anni è diabetico. È obeso, prende tre pillole al giorno di metformina da 850 che dà diarrea. È obeso da molti anni, sta male, ma non riesce a mangiare poco e bene. Come uscirne? L'incapacità di non cedere alla golosità lo deprime. Rifiuta lo psicologo. Ogni 6 mesi fa il controllo in un centro apposito ma....è felice solo a tavola, poi...malesseri invalidanti fino al prossimo pasto.. Voglio aiutarlo.

DIABETE E OBESITÀ

Ultima modifica: 14 gennaio 2015

Autore: Il Tuo Diabete

Gentile Signora,

è assolutamente necessario tentare una soluzione al problema da lei prospettato. Se è stato accertato che la metformina è responsabile della diarrea, si può tentare di ridurne (anche solo temporaneamente) il dosaggio fino a trovare quello adeguato a far scomparire il disturbo, senza una eccessiva perdita dell’efficacia.

Successivamente, in base ai valori della glicemia e della emoglobina glicata, si potrebbe anche pensare di aggiungere (se ritenuti necessari dal medico curante/diabetologo) altri farmaci che potrebbero controllare il senso di fame e il compenso metabolico.

Tuttavia credo però che prima di ogni altra cosa, suo figlio deve essere convinto a farsi aiutare dal medico curante, dal diabetologo e da un medico nutrizionista.

Social

Ritieni utile l'articolo?

Vota selezionando un numero di stelle da 1 a 5 (1 poco utile, 5 utilissimo)

0 votes

La tua domanda all'esperto

* indicates required field

Titolo: DIABETE E OBESITÀ

Ultima modifica: 2015-01-14T06:30:01+00:00

Autore: Il Tuo Diabete