Una regolare attività fisica e le cure farmacologiche aiutano a vivere con il diabete

Risposta

ACCETTARE IL DIABETE

Buon giorno, ho da 15 anni il diabete e ancora non riesco a conviverci. Non lo accetto, è più forte di me, non riesco a capire come mai oggi nel 2014 non si sia trovata una cura efficace per questa malattia... ho sentito parlare di cellule staminali all'estero... secondo me, sono convinto che la cura esiste ma per le multinazionali c'è molto interesse economico.

CONVIVERE CON IL DIABETE

Ultima modifica: 8 ottobre 2014

Autore: Il Tuo Diabete

Comprendo le sue difficoltà, non è facile convivere con una malattia cronica, in particolare il diabete, che comporta scelte alimentari ben definite, una regolare attività fisica e necessita di controlli clinici periodici e programmati. Mi spiace smentirla ma, in aggiunta alla scelta di uno stile di vita salutare, ci sono già oggi a disposizione cure farmacologiche efficaci alle quali sottoporsi in attesa che la Ricerca, cellule staminali comprese, ci riservi per il futuro ulteriori progressi. Ne parli anche con il suo medico di famiglia, saprà certo consigliarla su un Centro Diabetologico in grado di aiutarla al meglio.

Social

Ritieni utile l'articolo?

Vota selezionando un numero di stelle da 1 a 5 (1 poco utile, 5 utilissimo)

0 votes

La tua domanda all'esperto

* indicates required field

Titolo: CONVIVERE CON IL DIABETE

Ultima modifica: 2014-10-08T06:30:34+00:00

Autore: Il Tuo Diabete