ASPARAGO PRO DIABETE TIPO 2

Ultima modifica: 29 giugno 2016

Autore: Il Tuo Diabete

Articolo

L’asparago può diventare una nuova arma in cucina per combattere il diabete.

Uno studio condotto da un gruppo di ricercatori dell’Università di Karachi (Pakistan) e pubblicato sul British Journal of Nutrition, dimostra come gli asparagi aiutino a controllare i livelli di zucchero nel sangue e facilitino la produzione di insulina: una buona notizia per chi è affetto da diabete di tipo 2.

 

«Questo studio – spiegano i ricercatori – suggerisce che l’estratto di asparagi esercita effetti anti-diabetici».

La ricerca ha rivelato che, mentre il consumo di asparagi a piccole dosi è in grado di abbassare i livelli di zucchero nel sangue, se ampiamente consumato il vegetale stimola il pancreas nella produzione di insulina, entrando a far parte di quella gamma di alimenti che aiutano l’organismo nella regolazione del glucosio.

I test sono stati effettuati su due gruppi di topi diabetici analizzati per 28 giorni, rispettivamente con l’estratto di asparago e con un farmaco anti-diabete, il glibenclamide. Dopo aver esaminato i loro campioni di sangue, i ricercatori hanno osservato che l’estratto di asparago aveva abbassato i livelli di glucosio nel sangue e stimolato la produzione di insulina.

Questo studio ci regala una scoperta interessante, ciononostante l’asparago non può essere considerato come una vegetale miracoloso, ma così come altri alimenti, se inserito nella nostra dieta può avere ricadute benefiche.

Soprattutto in primavera, l’asparago può quindi rientrare tra gli alimenti della dieta diabetica, anche grazie alla presenza di fibra, vitamina C, carotenoidi, vitamina B, sali minerali ed acido folico.

Fonte: Daily Mail 

Social

Ritieni utile l'articolo?

Vota selezionando un numero di stelle da 1 a 5, 1 inutile, 5 utilissimo

3 votes

Titolo: ASPARAGO PRO DIABETE TIPO 2

Ultima modifica: 2016-06-29T11:14:31+00:00

Autore: Il Tuo Diabete